GILDA DEGLI INSEGNANTI di REGGIO EMILIA
associazione professionale insegnanti
via Zaccagni n° 6           Tel. e Fax 0522-431306
email:  gildare@alice.it       PEC: gilda@pec.gildareggio.it
la sede è aperta ai colleghi lunedì e venerdì  dalle 17 alle 19,   gli altri giorni su prenotazione via mail a gildare@alice.it

ASSEMBLEA SINDACALE PROVINCIALE
presieduta dal prof. Fabrizio Reberschegg della Direzione Nazionale
martedì 26 novembre 2019
dalle ore 08.00 alle ore 10.00 presso Liceo A. Moro,
via XX Settembre, 5 -- Reggio Emilia
# Rinnovo contratto ed eventuale mobilitazione
# Formazione
# Educazione civica
# problematiche legate alla riforma dei professionali

CONTRATTAZIONE DECENTRATA

un momento di grande riflessione

di F. Reberschegg

Mof e FIS. Rimettere in discussione istituti obsoleti e penalizzanti della professionalità dei docenti
Uno dei fondamenti del sindacalismo è il principio che a parità di lavoro e funzione dovrebbe spettare parità di retribuzione. Le funzioni ritenute essenziali per il buon funzionamento della scuola o addirittura previste dalla normativa vigente dovrebbero essere contrattate a livello nazionale nel CCNL con parametri omogenei sul territorio nazionale
29 Ottobre 2019 | di Fabrizio Reberschegg

La Gilda degli Insegnanti ha firmato il 19 settembre, dopo anni di mancato consenso, il CCNI sul MOF 2019. L’elemento positivo che ha portato alla sottoscrizione è stato soprattutto il riconoscimento, in sede di erogazione del bonus per il merito, anche dei docenti a tempo determinato che ne erano precedentemente esclusi. In una situazione di organici in cui quasi un quarto degli insegnanti è a tempo determinato, i quali partecipano a pieno titolo alla progettualità delle scuole, la decisione è senza dubbio un altro tassello che modifica radicalmente i principi della legge 107/15 (La Buona Scuola..) di renziana memoria.
 
Si tratta di un piccolo passo in avanti che non può però soddisfare appieno le posizioni che la FGU-Gilda degli Insegnanti ha da sempre proposto in sede di contrattazione. Quali sono i motivi di dissenso e che differenziano la Gilda degli Insegnanti dalle altre OO.SS.?
 
Fin dal 1995, data di sottoscrizione da parte di CGIL,CISL,UIL del CCNL scuola in cui si è introdotto il Fondo dell’Offerta Formativa e il Fondo dell’Istituzione Scolastica con cui pagare le prestazioni accessorie del personale della scuola, la Gilda sempre ha ribadito che il MOF è fatto da soldi dei lavoratori, perciò dovrebbero essere parte integrante degli stipendi e dunque non considerati stanziamenti esterni gestiti da contrattazioni frammentate nel territorio nazionale o addirittura a livello di singola Istituzione Scolastica.
 
La Gilda ha chiesto da sempre che le figure strumentali e intermedie necessarie all’organizzazione scolastica fossero inquadrate a livello nazionale con compensi stabiliti uniformemente dal CCNL. Anche per questo, dalla sua nascita, la Gilda ha ribadito la necessità di creare un’area di contrattazione separata tra personale docente, personale ATA e presidi. I presidi, diventati dirigenti con l’appoggio delle altre OO.SS., hanno avuto il riconoscimento dell’area separata di contrattazione mentre le stesse OO.SS. si sono sempre rifiutate di concedere l’area separata per i docenti affermando che così “si dividevano i lavoratori della scuola” con effetti disastrosi nella pratica lavorativa nelle scuole. Con l’introduzione delle RSU di Istituto nel 2000 si sono trasferite, dalle tradizionali strutture territoriali del MIUR – allora Ministero della Pubblica Istruzione - (nazionale, regionale e provinciale) alle singole scuole, le contrattazioni sul salario accessorio.
 (continua a leggere.........................)

    CORSI ON LINE DI PREPARAZIONE AI CONCORSI  
E DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE
piattaforma SOFIA

L'Associazione Docenti Articolo 33, Ente di formazione collegato alla Gilda degli insegnanti e riconosciuto dal MIUR, propone una serie di corsi di formazione on line finalizzati sia alla preparazione ai concorsi che saranno banditi dal MIUR sia a migliorare le proprie competenze professionali.
La Gilda degli insegnanti di Reggio Emilia
OFFRE GRATUITAMENTE LA PARTECIPAZIONE A TALI CORSI AI PROPRI ISCRITTI ED A COLORO CHE INTENDONO ISCRIVERSI.
I corsi sono presenti su Piattaforma SOFIA e danno diritto alla certificazione formativa quando conclusi.

PIANO DELLE ATTIVITA' 40 + 40   

con note di commento (per i part-time meglio chiedere chiarimenti in sede)

      Incontro Miur, Di Meglio: contro precariato sbrogliare nodo concorsi

NEOIMMESSI IN RUOLO: prendere appuntamento in sede per le informazioni relative e i documenti di rito da presentare gildare@alice.it

ATTENZIONE AL PRIMO COLLEGIO DOCENTI: votazione consapevole
su piano delle attività e formazione obbligatoria

Contestazioni disciplinari ai docenti, 2 veritàhttp://www.gildabologna.it/images/new048.gif

SENTENZA DELLA CORTE EUROPEA DI GIUSTIZIA SUL TEMA DEL PRECARIATO  (8 MAGGIO 2019)

Corso in presenza di preparazione al Concorso Ordinario
Scuole dell'Infanzia-Primaria-Secondarie
http://www.gildabologna.it/images/new048.gif

on line sulla piattaforma S.O.F.I.A.

PERCORSO ANNUALE FIT DI CUI ALL’ART.17 COMMA 5 DEL D.LGS 59/2017
CONTRATTO: NEL RINNOVO SI RECUPERI ALMENO SCATTO ANZIANITÀ 2013

CARTA DOCENTE: DAL 15 SETTEMBRE 2019 DISPONIBILE IL BONUS 500 EURO
per iscriversi a posteID o generare il Bonus rivolgersi in sede

Graduatorie ad Esaurimento SECONDARIA

Graduatorie ad Esaurimento PRIMARIA, INF

GILDA AL MIUR: SPIEGARE AI DIRIGENTI CHE NON POSSONO SOSPENDERE I DOCENTI

MOBILITA' SECONDARIA DI 1° GRADO: RISULTATI
MOBILITA' PRIMARIA: RISULTATI
MOBILITA' INFANZIA: RISULTATI

MOBILITÀ SENZA CHIAMATA DIRETTA

Per l’assegnazione da ambito a scuola si procederà mediante graduatoria utilizzando il punteggio della mobilità.
(punto qualificante sempre sostenuto dalla GILDA)

IL PASSAGGIO DA AMBITO A SCUOLA AVVERRA' PER PUNTEGGIO ATTRAVERSO L'APERTURA DELLA MASCHERA IN POLIS-ISTANZE ON-LINE IN CUI DARE PRIORITA' ALLE SCUOLE DELL'AMBITO ASSEGNATO. DOPO AVER SODDISFATTO I DOCENTI CON PRECEDENZE GLI u.s.p. UTILIZZERANNO I PUNTEGGI INCROCIANDOLI CON LE PRIORITA' DEI DESIDERATA

QUANDO FARE L'INSERIMENTO IN POLIS

Inserimento scuola nel sistema Polis dal 28 giugno al 5 luglio per infanzia, primaria e secondaria di I grado,
dal 13 luglio al 23 per la secondaria di II grado.
Pubblicazione assegnazioni da parte degli Uffici Scolastici dal 9 al 13 luglio primo ciclo,
dal 24 luglio al 27 secondaria II grado

Fondo valorizzazione docenti, spallata alle legge 107/15
CCNL 2016-2018
parte comune, sezione scuola e parte economica
Corsi Formazione Associazione Articolo 33 : le iniziative
L’Associazione Articolo 33, Ente Accreditato M.I.U.R., emanazione della Gilda degli insegnanti, da anni è impegnata nella formazione del personale docente. I corsi promossi dall'Associazione sono strutturati in modo da fornire strumenti utili a valorizzare la professionalità dei docenti nel loro lavoro quotidiano .

PROFESSIONE DOCENTE

scarica PDF
o leggilo on-line

AMBITI TERRITORIALI nuovi EMILIA-ROMAGNA